uncomportamento: un modo molto dolce di restituire la fedeltà e devozione che riceviamo ogni giorno

A tutti gli animali domestici di qualsiasi dimensione possono ricevere un massaggio dove :

prevedono movimenti circolari e lineari; si tratta di accarezzamenti un po’ più profondi, con movimenti circolai su schiena, petto, addome e allunghi lineari sulle zampe.

Durante il trattamento l’animale si abbandona – potrebbe facilmente russare – immerso in un leggero sonno molto rigenerante, ma comunque cosciente. Spesso capita che siano gli stessi cani e gatti a indicare dove desiderano essere trattati, stendendo le zampe o girandosi per porgere le parti preferite.

In caso di dolori o traumi dell’animale, il trattamento è molto utile per facilitare il movimento, ricordando perà che in nessun caso sostituisce la cura veterinaria, quando necessaria.

Annunci

comportamento: grandi capacità d’intento

.. Un aspetto che spesso ci sorprende è la loro grande capacità di interpretare e anticipare i nostri comportamenti e stati d’animo; sembra che capiscano le nostre frasi, ma in realtà non è così: possono, per esempio, riconoscere che a quel nostro comportamento o stato d’animo corrisponde una precisa situazione (se ci mettiamo un certo paio di scarpe si andrà a fare la passeggiata) ma non dobbiamo mai scordare che il loro sistema di comunicazione è molto diverso dal nostro; noi comunichiamo attraverso la parola, loro attraverso le posture del corpo e gli odori.

Sociale : il cane migliora la salute e il benessere psicofisico

IL CANE RIDUCE IL SENSO DI SOLITUDINE:

nei bambini con particolari problemi di salute, negli anziani e in alcune categorie di malati e disabili il contatto con un animale può aiutare nel soddisfacimento di alcuni bisogni e nel recupero, mantenimento e sviluppo delle capacità residue ..

La soddisfazione di tali bisogni, necessaria per il mantenimento di un buon equilibrio psico-fisico.

IL CANE AUMENTA LE EMOZIONI POSITIVE, IL PIACERE PROVATO, LA VIGILANZA E LA PRONTEZZA GENERALE ..

comportamento: l’istinto materno rende i cani femminili più socievoli dei maschi.

Il desiderio di avere una famiglia è dura in molti di noi, e negli animali .. Un cane madre si lega con i suoi cuccioli attraverso il suo odore, e per questo può essere una cattiva idea separare i cuccioli dalla madre; a seconda del sistema olfattivo (odore) della razza, alcune madri potrebbero non riconoscere i suoi cuccioli ..

l’istinto materno rende i cani femminili più socievoli dei maschi.

veterinaria: Passiflora aiuta l’animale a raggiungere un equilibrio psicologico ed a ridurre le reazioni nervo se.

Ha un effetto rilassante e sedativo nei confronti del sistema nervoso centrale.

Le proprietà della pianta sono, essenzialmente sedative, e ansiolitiche, e fanno della pianta un rimedio estremamente efficace nel combattere l’insonnia, perché stimolano un sonno fisiologico senza risvegli notturni, senza produrre senso di intorpidimento mattutino, ed effetti narcotici o assuefazione; in caso di stress, ansia e senso di angoscia; nelle forme di nevrosi isterica, fobica, ossessiva e post traumatica; nei disturbi della menopausa, come nervosismo, irritabilità, depressione, tachicardia, dispnea, vampate di calore.

I flavonoidi, in particolare, hanno un effetto sedativo sul sistema nervoso centrale, mentre gli alcaloidi indolici esercitano un’azione antispasmodica e calmante.

aiuta l’animale a raggiungere un equilibrio psicologico ed a ridurre le reazioni nervose.

Consigliato per:

-Trasporti e lunghi viaggi

-Paura del veterinario

-Esposizioni canine

-Fuochi d’artificio o temporali

-Paura

-Nervosismo generale

-Traumi da incidenti

-Dopo interventi chirurgici

comportamento : lettera anonima

Li amo tutti senza distinzioni………..ognuno di loro ha il suo carattere il suo modo per conquistarti…… Ma ci sono alcuni di loro che inspiegabilmente ti conquistano il cuore e in un modo magico ti catturano l’anima…..
Una di questi sei stata tu dora….non so il perche’ ….non c’e una spiegazione plausibile…forse perche eravamo simili ….un guscio duro ma un interno tenero …non lo so….
Ci siamo riconosciute da subito anche se il tempo e’ dovuto maturare prima che mi accettassi nella tua vita…un amica speciale ….quella testa enorme con quei due occhioni dolci bastavano per riempire la mia giornata per darmi la forza quando tutto sembrava precipitare ultimamente …bastava inchinarmi e accarezzare il tuo soffice pelo per respirare un po di speranza…..
Ancora il tuo box e’ vuoto ….l’ultimo box in fondo … non ho avuto il coraggio di entrarci ancora…..non so chi andra’ a viverci ….chiunque sara’ li raccontero’ che li ha vissuto una leggenda ….una cagnona che’ ha avuto il coraggio di amare nuovamente nonostante era stata tradita….che ha perdonato l’essere umano nonostante le ha tolto una vita intera…..
Io non ti dimentichero’ mai non potrei ….sei dentro il mio cuore ogni giorno di piu….
mi manchi ❤ piccola grande dora

www.sdog.it crea la tua pagina in un social canino #socialdogfriend

Ansia da esame? Niente paura, all’università c’è la pet-therapy

Calmante naturale, attenuatore di stress e propagatore di fiducia: la presenza di un cane in un momento così delicato si è rivelata essere un aiuto eccezionale che ha permesso persino di migliorare il rendimento del proprio esame. A parità di preparazione, chi si è sentito maggiormente al sicuro grazie alla presenza dei cani in aula non ha solo affrontato le domande dei professori con maggiore serenità, ma è riuscito ad ottenere persino un punteggio maggiore.

La Pet-Therapy, già ampiamente utilizzata per dare conforto alle persone affette da patologie gravi, si è rivelata essere un ottimo alleato per smorzare le tenaglie dell’agitazione.
L’arrivo degli “ausiliari anti ansia” in aula ha dissipato all’istante la cortina di preoccupazione, come dimostrato dai test di autovalutazione diagnostici che si utilizzano in psicologia. I valori di agitazione registrati tra i ragazzi poco prima dell’ingresso in aula dei Golden si è attestato su un valore oscillante attorno al 75% per poi ridursi sensibilmente, su tutto il campione registrato, fino ad assestarsi intorno al 30%, un valore adeguato per affrontare con la giusta attenzione l’esame.

Grazie all’aiuto di due Golden Retriver e di un Jack Russel, arruolati dall’Università abruzzese come professionisti scaccia ansia e conciliatori di nervi a fior di pelle.

comportamento: Vivono le nostre emozioni, condividono i nostri malesseri, sono legati profondamente a noi

images (55).jpg

 

Gli animali domestici sono legati in modo profondo e inseparabile alle persone con le quali vivono: provano le loro stesse emozioni e possono condividerne gioie e malesseri, sono un insostituibile e importante sostegno alla nostra esistenza: relazionarsi a loro con cura e attenzione costituisce la migliore opportunità che abbiamo a disposizione per la nostra evoluzione personale.

Gli animali sono, dunque, in grado di provare sentimenti e perfino avere pensieri.

Hanno un’anima, sono intelligenti e alcuni di loro hanno anche la consapevolezza di essere, perché si riconoscono quando si guardano nello specchio.

Vivere assieme agli animali, per tutti noi, significa aprire gli occhi verso i bisogni della nostra anima.

comportamento : il segreto dell’ addomesticare !!

Che cosa vuol dire < addomesticare >?
Vuol dire < creare dei legami

"Tu, fino ad ora, per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che un cucciolo uguale a centomila cuccioli. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno l’uno dell’altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io saro’ per te unico al mondo".

Allora sara’ meraviglioso quando mi avrai addomesticato …

scopriro’ il prezzo della felicita’!

.. il mio amico ed ora e’ per me unico al mondo ..

il segreto. E’ molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale e’ invisibile agli occhi" ..

il tempo che tu hai perduto per il tuo cucciolo , ha fatto la tuo cucciolo cosi’ importante" ..

diventi responsabile per sempre di quello che hai addomesticato… perchè il valore dell’amicizia vuol dire prendersi cura con il cuore del proprio cucciolo e del proprio essere ..

il valore dell’amicizia

Gli straordinari cani per non vedenti

I cani guida per non vedenti sono addestrati a produrre , fare pipì e popò a comando.Il padrone appoggia la mano lungo la schiena in un modo specifico per la ‘numero 2’ e in un altro modo per la ‘numero 1’.
I maschi sono anche addestrati a fare pipì senza alzare la zampa.