comportamento: Come affrontare la morte del cane

L’esperienza della perdita di un animale domestico è dura perché, come accade per le persone, non ci sarà più chi ha fatto parte della nostra vita in tutto e per tutto.

Il dolore per la morte del cane è un dolore vero

Per alcuni un cane è solo un cane, per altri invece è la propria famiglia, ecco perché abbiamo tanto a cuore questo argomento. Ed ecco perché pensiamo sia importante riuscire a esprimere i propri sentimenti e il proprio dolore. Il periodo di lutto varia, naturalmente, da persona a persona, ma l’aiuto della famiglia e degli amici è fondamentale per accettare la morte del cane e superarla. Secondo gli psicologi, le fasi del lutto sono cinque:

  • Rifiuto: non posso credere che il mio cane sia malato/morto.
  • Rabbia: mi sento tradito dal fatto che il mio cane mi ha lasciato solo; me la prendo con i membri della mia famiglia che sembrano non capirmi.
  • Negoziazione: se spendo molti soldi in cure mediche, il mio cane non morirà. Oppure, se mi butto come un pazzo nel lavoro soffrirò di meno.
  • Depressione: sono molto triste, perché dovrei fare altre cose oltre a starmene tutto il tempo sbattuto sul divano?
  • Accettazione: la morte del cane è una cosa naturale. Lo accetto.

Dove trovare supporto

Se la tua famiglia o i tuoi amici non riescono a darti il conforto di cui hai bisogno – o sei hai bisogno di altro supporto – non esitare a rivolgerti a un’associazione o a un gruppo specializzati.

Il ricordo

Ci sono molti modi per onorare la memoria del tuo amico a quattro zampe, e tutti possono aiutarti a guarire la ferita della morte del cane. Ecco alcune cose che puoi fare:

  • Scrivere del tuo cane o creare un album con le sue foto.
  • Piantare un albero o una casetta per gli uccelli nel giardino in sua memoria.
  • Fare una donazione a un’associazione benefica che si occupa di animali.
  • Fare volontariato in un’associazione benefica o in un gruppo di recupero per gli animali.

La vita continua

Solo tu potrai sapere se e quando sarai in grado di portare a casa un altro animale. Ma se deciderai di farlo, ricorda che non esistono due animali uguali. Anche se adotterai un cucciolo della stessa razza, avrà una personalità diversa da quella del tuo cane precedente. Tienilo sempre presente e impara ad amare il tuo nuovo compagno a quattro zampe.

La morte del cane ti cambia la vita, non permettere che gli altri sminuiscano il tuo dolore. Esprimere i nostri sentimenti, anche se difficile, è importantissimo. Ci aiuta a superare la perdita e andare avanti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: