comportamento: Quando il cane abbaia: come comportarsi

Come bisogna comportarsi se il cane abbaia?

Innanzitutto è importante ricordare che i cani abbaiano perché quello è il loro modo di comunicare, tuttavia se lasciati troppo liberi possono diventare davvero fastidiosi. La chiave di tutto è imparare, con il tempo, a comprendere il linguaggio del loro corpo, cercando di capire se si sentono soli o se sono arrabbiati, se hanno caldo o se si stanno annoiando, quindi applicare dei correttivi.

Prova a immaginare ciò di cui ha bisogno

Il cane abbaia per attirare la tua attenzione: anziché ignorarlo o semplicemente zittirlo, fai un passo indietro e prova a immaginare ciò che sta tentando di dirti. E’ annoiato? È triste? È preoccupato? Ha paura? Si sente solo? Quasi tutte queste condizioni possono essere risolte semplicemente passando più tempo con lui. Ecco alcune cose che potresti fare:

  • Tienilo impegnato facendolo giocare, lanciandogli qualcosa e facendotelo riportare, oppure insegnandogli un nuovo comando;
  • Prova a stimolarlo con una passeggiata o una corsa più lunga del solito, per farlo sentire in armonia con il contesto circostante. L’esercizio fisico lo stancherà e avrà meno energia per abbaiare incessantemente.

Modifica del comportamento

Se sai che il tuo cane è sereno e non è sottoposto a particolari stress, è probabile che involontariamente sia stato tu a insegnargli ad abbaiare. Ad esempio, il padrone che apre la porta quando il cane abbaia rafforza nel cane l’idea che il padrone risponderà sempre ai suoi richiami vocali. In questo caso, dovrai modificare il tuo comportamento.

  • Insegna al tuo cane il comando "Silenzio!": tieni in mano un biscotto, come ricompensa, e mettiglielo davanti al naso. Smetterà subito di abbaiare per annusare la ricompensa e, a questo punto, digli "Silenzio!";
  • Quando obbedisce, premialo con incoraggiamenti verbali e carezze.
    Dopo tre secondi di silenzio, dagli un altro biscotto di ricompensa.
  • Se il cane sbaglia (e lo farà), distrailo battendo le mani e quindi ripeti l’esercizio.

Cani con la tendenza ad abbaiare nel DNA

Esistono diverse razze note per la loro tendenza ad abbaiare. A meno che tu non intenda prendere con te un cane da guardia ricordati di queste razze: Chihuahua, Cairn Terrier, Pastore Tedesco, Schnauzer Nano, Scottish Terrier, Rottweiler, West Highland White Terrier, Yorkshire Terrier.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: