comportamento: Come educare il cane: le domande più frequenti

Questo articolo è dedicato a tutti coloro che si trovano per la prima volta alle prese con un cucciolo. Sì, perché per educare un cane al meglio è importante iniziare a lavorare sul suo comportamento sin dai primi giorni. Ti presentiamo di seguito alcuni preziosi consigli per aiutarti a vivere al meglio il rapporto con il tuo amico a quattro zampe.

Come e quando iniziare?
Gli esperti in comportamento dicono che puoi iniziare ad addestrare il tuo cucciolo fin dalle prime settimane di età, ricordando però di farlo sotto forma di gioco. Concedigli alcuni giorni per abituarsi alla sua nuova vita con te, quindi inizia pure. Ricorda che i cuccioli mantengono l’attenzione per periodi di tempo molto brevi e, di conseguenza, le tue “lezioni” dovranno durare solo alcuni minuti, magari ripetute più volte al giorno.

Per quanto tempo devo giocare con il mio cucciolo?
Educare un cane significa farlo giocare, soprattutto nei suoi primi mesi di vita. Gli esperti, infatti, consigliano di iniziare le lezioni di “obedience” tra i quattro e i sei mesi di età. Prefiggiti di giocarci dalle 3 alle 6 volte al giorno, ma ricordati sempre che si stancherà molto facilmente. Il gioco ideale è quello di lanciare qualcosa e fartelo riportare, dato che per il cucciolo questo implica sia esercizio fisico che apprendimento di comandi. All’inizio prova a tirargli una sola palla se vuoi fartela riportare. Se gli metti davanti contemporaneamente più alternative, il gioco potrebbe diventare troppo complesso e potrebbe perdersi.

Come posso insegnare al mio cucciolo a non saltare addosso alle persone?
Tieni in mano una ricompensa e mettigliela davanti al naso, quindi alzala sopra la sua testa. Non appena alza il naso, devi subito fargli riabbassare la testa. Digli “Seduto!” e ricompensalo con un premio in cibo quando si siede. Ripeti l’esercizio e gradualmente inizia a fare a meno del cibo, ricompensando i suoi progressi con un gioco o una carezza. Dopo che lo ha appreso, digli “Seduto!” ogni volta che saluta qualcuno. Ricorda che per l’educazione del cane la coerenza è un fattore molto importante, quindi se non vuoi che il tuo amico a quattro zampe salti addosso ai vicini per salutarli, non permettergli di saltare addosso a te quando entri in casa.

Come posso insegnare al mio cucciolo a non sporcare in casa?
A volte raggiungere questo obiettivo, può sembrare davvero difficile, ma non temere. Con alcuni semplici consigli è possibile risolvere rapidamente il problema. Se sei interessato a questa tema, spendi qualche minuto nella lettura dell’articolo dedicato.

Educare il tuo cane può rivelarsi un’impresa straordinariamente gratificante per entrambi. Oltre a diventare docile tra le mura domestiche, lo sarà anche quando ti capiterà di incontrare qualcuno che ha una paura folle dei cani!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: