veterinario: Il Bulldog: un amico forte, dolce e gentile

Il Bulldog inglese gode della reputazione di cane da combattimento, ma qualsiasi padrone sa che questa affermazione non corrisponde a realtà. Sebbene sia stato allevato per combattere, oggi il Bulldog è un ottimo cane da compagnia, di indole estremamente dolce e gentile. Descritto da alcuni come “un cane bellissimo in un corpo piuttosto bruttino”, il Bulldog ama il contatto con le persone, con cui dimostra un temperamento docile e tranquillo ma sempre pronto a difendere coraggiosamente i suoi padroni in caso di necessità.

Olde English Bulldogge
Il Bulldog inglese discende dal mastino dell’Asia. Allevato dai mandriani inglesi come “Olde English Bulldogge” nel Medio Evo, gli venne dato questo nome per l’attività che svolgeva: aiutava a radunare i tori da portare al macello. La sua potente mascella gli consentiva di afferrare saldamente l’animale e portarlo dove richiedeva il mandriano. Con il passare del tempo il Bulldog inglese venne impiegato per altri scopi, soprattutto grazie alla sua corporatura tozza ed estremamente potente, che lo rendeva ideale per i cruenti combattimenti contro il toro, uno sport molto popolare nel XIII secolo. Per anni il Bulldog inglese fu allevato esclusivamente per questo scopo. Il combattimento contro il toro e altri “sport” cruenti per cui il Bulldog inglese era rinomato, in Inghilterra furono banditi solo nel 1835. Dopo il divieto di praticarli, nonostante la presenza di alcuni circuiti illegali, la richiesta dei Bulldog inglesi diminuì fino a scomparire quasi del tutto. Anche lo scopo originario per cui il cane era stato allevato, ovvero il raduno del bestiame, venne meno, poiché iniziarono ad essere utilizzati altri metodi. Fu così che il Bulldog inglese rischiò addirittura l’estinzione.

Oggi deve la sua esistenza ad alcuni appassionati della razza che continuarono ad allevare questi esemplari. I tratti aggressivi del Bulldog inglese non erano più necessari e quindi fu allevato un animale docile, ma con lo stesso aspetto muscoloso e rude del suo antenato. Gli allevatori moderni ritengono che la razza che oggi conosciamo derivi dall’incrocio tra il Bulldog inglese e un Carlino, eseguito nel tentativo di rimuovere la naturale aggressività dal cane da combattimento.

Cambiamento nell’indole
Il Bulldog inglese ampiamente diffuso oggi non ha nulla a che vedere con il suo antenato del XIII secolo.
Il suo aspetto è cambiato grazie agli incroci e la sua indole è totalmente diversa. Nonostante abbia perso l’aggressività di un tempo è un cane estremamente protettivo nei confronti del padrone, e lo difende strenuamente. Grazie ai cambiamenti attuati nella sua indole, il Bulldog inglese oggi è un cane molto più allegro, eccellente con le persone e con i bambini. Sebbene a volte non si renda conto della propria forza, raramente provoca danni. Il suo aspetto può incutere timore, ma in fondo è una pecorella nel corpo di un lupo, con un’apparenza dura ma un’indole gioviale e allegra. Si adatta bene alla maggior parte dei climi, è adatto a padroni inesperti e alla vita da appartamento.

Paese di origine: Gran Bretagna
Altezza approssimativa al garrese: 36/43 cm
Peso approssimativo: maschi 25 kg – femmine 23 kg (gli standard possono variare)
Aspettativa di vita: 10/12 anni
Corporatura: testa larga e dominante rispetto al corpo, rughe di buona fattura sulla fronte. Ampio naso nero, muso corto e ampio, labbra superiori pendenti e molto discese, ricoprono completamente la mascella inferiore lungo i lati. Occhi distanziati e bassi, orecchie piccole e sottili. Collo molto spesso e forte, con pelle lassa. Dorso corto, forte e ampio alle spalle, torace ampio e prominente. Coda che si assottiglia progressivamente verso l’estremità. Zampe anteriori molto robuste e ben sviluppate. Zampe posteriori lunghe e muscolose.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: