comportamento: Aggiungi un nonno a tavola

“Aggiungi un nonno a tavola” è una Campagna che nasce dalla mission Lega del Cane – SanyPet-Forza 10 a favore dei cani anziani ospiti dei canili. Chi li adotta ha una fornitura gratis per tutta la vita

Grazie alla sua struttura capillare, la Lega Nazionale per la Difesa del Cane ogni anno salva migliaia di trovatelli di ogni specie e razza con l’obiettivo di trovare a ognuno una sistemazione adeguata e sicura in famiglia.

La triste consapevolezza è che alcuni di loro, soprattutto per età, sono spesso destinati a rimanere in canile a vitasenza mai provare l’affetto e il calore di una vera famiglia. Ma è scoraggiante pensare che a una certa età non ci sia più nulla in cui sperare, nemmeno per i veterani del canile. Ed è a loro che la Lega Nazionale per la Difesa del Cane con il prezioso sostegno di Sanypet-Forza10, una delle più autorevoli tra le aziende “cruelty-free” del settore, dedica una mission speciale finalizzata all’adozione dei cani anziani o che abbiano trascorso gli ultimi dieci anni della loro vita in canile senza altro motivo se non quello di non essere mai incappati nell’occasione giusta.

Fornitura di cibo a vita per i cani adottati

Infatti, l’iniziativa solidale “Aggiungi un Nonno a tavola” nasce per aiutare i cani meno fortunati: le famiglie che verranno ritenute idonee per l’adozione di un cane anziano – scelto dai rifugi della Lega Nazionale per la Difesa del Cane – riceveranno una fornitura di cibo offerto da SanyPet – Forza 10, gratis e a domicilio, per tutta la vita del cane. L’aiuto più naturale, ma nel contempo più prezioso che questa azienda possa offrire per la gioia dei nostri animali.

Iniziativa solidale fino al 31 marzo

L’iniziativa terminerà il 31 marzo 2014”, fanno sapere dall’associazione, “invitiamo quindi tutti coloro che hanno intenzione di accogliere un cane in casa a pensare a questa opportunità, abbandonando l’idea erronea che un cucciolo si affezioni più di un adulto. Pensiamo alle migliaia di cani anziani destinati a rimanere in canile fino alla fine dei loro giorni. Adottarli significa aprire il proprio cuore a chi non ha chance”.

Oltre mezzo milione di cani rinchiusi

Nei canili italiani ci sono già ben oltre mezzo milione di cani, ognuno di loro attende una nuova famiglia. “Acquistando un animale si nega, invece”, conclude l’associazione, “la possibilità a un altro di uscire dall’infinita prigionia del canile”. Per visitare il canile più vicino cerca la sezione della tua zona!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: