veterinario: Calmare un cane con l’omeopatia unicista

Calmare un cane con l’omeopatia unicista è possibile. Ecco il consigli dell dott. Dodesini al nostro amico Mauro alle prese con il suo pastore tedesco.

Buongiorno, ho una femmina di pastore tedesco di nove anni. Fin da piccola abbaiava rizzando il pelo sulla schiena e scodinzolando a tutti i cani sia piccoli che grandi, anche adesso che sono passati 9 anni è sempre la stessa. C’è un rimedio anche se tardi per cercare di calmarla ? Grazie dell’attenzione cordiali saluti.

Mauro

Gentile Sig. Mauro,

La ringrazio per la fiducia verso la mia professionalità. E’ possibile ridurre l’aggravamento della patologia del suo cane con la Omeopatia unicista. Ho già trattato cani con queste patologie e hanno tratto un notevole giovamento dall’assunzione del loro Rimedio Omeopatico costituzionale. La ricerca del Rimedio Omeopatico individuale viene fatta attraverso una visita, un colloquio con il Proprietario e l’esame dei referti diagnostici per riuscire a determinare le caratteristiche comportamentali e fisiche del paziente. Il Rimedio viene diagnosticato e scelto tra i 3.000 disponibili in funzione delle particolari caratteristiche di quel particolare paziente. Se vuole intraprendere questa strada è indispensabile rivolgersi ad un Medico Veterinario Omeopata esperto.

Distinti saluti,

Dott. Mauro Dodesini

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: