sociale: Catie, il labrador portiere d’albergo

Al Fairmont Plaza Hotel di Boston, uno stupendo esemplare femmina di Labrador lavora da anni come concierge, con tanto di e-mail personale e biglietto da visita.

Catie, questo è il suo nome, era stata addestrata per diventare un cane guida per non vedenti ma, paradossalmente, i suoi problemi alla vista non le hanno permesso di svolgere questo compito.

Da ben dieci anni lavora come portire di questo hotel. «Il suo compito principale consiste nel rendere felici i clienti e salutare gli ospiti nella hall» dicono dalla direzione.

Catie ormai è amata da tutti, il souvenir che la ritrare va a ruba, e i clienti abituali dell’hotel prenotano mesi prima per poter far una passeggiata con lei. Ora però anche per lei sta arrivando il tempo di andare in pensione. Per questo motivo sta facendo il “passaggio di consegne” a Carly Copley, un’altra labrador nera di tre anni.

Ma Catie rimarrà per sempre il primo cane al mondo portiere d’hotel.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: