consigli legali: Come comportarsi in caso di aggressione del proprio cane

Leggiamo come comportarsi in caso di aggressione del proprio cane e cosa dice la legge in proposito con i consigli del nostro avvocato Lina Musumarra.

Buongiorno,

mi piacerebbe ricevere informazioni su come agire nei confronti del padrone di un cane maremmano che nel corso di una passeggiata ha aggredito la mia cucciola, uno yorkshire. Erano entrambi liberi, il cane è arrivato di corsa ha morso il collo della mia e ha continuato ha sbatterla io trerrorizzata urlavo, il padrone in lontananza teneva un altro suo cane al guinzaglio, senza intervenire. Quando ha lasciato la presa , la mia giaceva in un lago di sangue. Il padrone su mia richiesta mi ha accompagnato dal veterinario, abita nei pressi dell’incidente ,offrendosi di provvedere alle spese e all’eventuale acquisto di un altro cane… il pazzo; ma una volta stabilizzata e fuori pericolo si è rifiutato di tener fede alla parola data sostenendo il concorso di colpa.

Sono grata perchè il mio cane sta già abbastanza bene, intervento alla mandibola e zampa in continuo recupero a parte, ma padrone irresponsabile e cane potenzialmente killer non hanno alcuna responsabilità?

Gentile Signora Rachele,

per rispondere al Suo quesito, occorre richiamare l’art. 2052 del codice civile, il quale stabilisce che “il proprietario di un animale, o chi se ne serve per il tempo in cui l’ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dall’animale, sia che fosse sotto custodia, sia che fosse smarrito, fuggito, salvo che provi il caso fortuito“. In caso di scontro tra due cani, il risarcimento dei danni sarà subordinato alla dimostrazione sia di aver fatto il possibile per evitare la zuffa (e da questo punto di vista alcuni giudici hanno affermato il concorso di colpa dei due proprietari dei cani quando entrambi gli animali sono senza guinzaglio, salvo che non si trovino in aree a loro dedicate), sia di aver subito dei danni concreti (e nel Suo caso non vi è dubbio che ci siano, ovvero le spese degli interventi e delle cure veterinarie).

Il Tribunale di Milano, con una recente sentenza (18 aprile 2012), nell’ambito di una fattispecie che presenta alcune analogie, ha, in ogni caso, condannato al risarcimento dei danni patrimoniali il proprietario di un cane di mole più grande che ha aggredito il cane più piccolo, perchè è mancata la prova del cd.caso fortuito, come appunto previsto dall’art. 2052 cod. civ.. Questo può comprendere, infatti, anche il fatto colposo dello stesso animale danneggiato o del suo proprietario, che abbia avuto efficacia causale esclusiva nella produzione del danno. Peraltro, secondo il giudice, anche se si volesse ritenere dimostrato che il cane più piccolo era senza guinzaglio, ciò non sarebbe sufficiente per giungere alla conclusione che era stato quest’ultimo ad aggredire il cane più grande, tanto da sollecitare una reazione di difesa. Nel Suo caso, mi pare che non ci siano dubbi sulle modalità dell’accaduto: il proprietario del cane maremmano dovrebbe provare che la colpa del danno sia da attribuirsi esclusivamente al Suo cane yorkshire.

Da queste brevi notazioni emerge, comunque, la necessità di mantenere sempre uno stretto controllo sul proprio cane per evitare tali episodi e la consapevolezza che nella malaugurata ipotesi in cui il nostro amico dovesse rimanere coinvolto in una rissa, bisogna fare di tutto per limitare i danni che egli può subire e/o infliggere all’altro cane.

Cordiali saluti.

Avv. Lina Musumarra

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: