salute e benessere: La cura dei denti del cane: i consigli dell’esperto

La cura dei denti del cane è importante per la sua salute generale, tuttavia studi dimostrano che l’85% dei cani soffre di problemi dentali già dall’età di 3 anni. Ecco alcuni consigli per aiutarti a mantenere i denti del cane sani e puliti. A darli è il Dr. Peter Fahrenkrug, dentista, veterinario e Board Certified Veterinary Dentist EVDC.

Placca e tartaro possono causare disturbi dentali: la placca si forma quando i batteri e le particelle di cibo creano una patina sul dente. Se la placca non viene spazzolata (gli esseri umani lo fanno due volte al giorno) si indurisce e diventa tartaro. Placca e tartaro ospitano molti batteri che possono causare alito cattivo, infiammazioni gengivali, dolore e infine perdita di denti. Se non curati, i batteri “cattivi” possono essere trasportati attraverso il flusso sanguigno in altre parti del corpo, come il cuore e i reni e causare seri problemi di salute.

Prevenire è meglio che curare
Individuare precocemente i problemi dentali ti aiuterà ad evitare disturbi più gravi. Basta semplicemente osservare i denti del cane in modo regolare. Controlla la sua bocca e i suoi denti e fai attenzione ad alito cattivo, gengive arrossate o sanguinanti, tartaro, perdita di denti o fratture, aumento della salivazione o difficoltà a masticare. Questi potrebbero essere segni di problemi orali e sarà opportuno consultare il tuo veterinario.

Check-up dentale e pulizia dal tuo Veterinario
Una pulizia professionale è per molti pazienti l’inizio di un programma per tutta la vita. Alcuni cani necessitano di una o più pulizie dentali all’anno, altri possono aspettare più a lungo. I cani di piccola taglia sono più soggetti a problemi dentali. L’obiettivo è ridurre l’accumulo di placca al minimo.

Salute dentale a casa
Una regolare igiene dentale a casa può davvero fare la differenza:

  1. Se hai un cucciolo, abitualo subito a farsi ispezionare la bocca: in questo modo sarai in grado di controllare e lavare i denti del cane senza problemi anche quando è più grande.
  2. La pulizia quotidiana è fortemente raccomandata.
  3. Mai usare un dentifricio ad uso umano: può far star male il tuo cane. Ti consigliamo di utilizzare uno speciale spazzolino e dentifricio per cani.
  4. Se per qualche ragione non puoi spazzolare i denti del tuo cane puoi utilizzare speciali paste o colluttori, giochi masticabili o snack.
  5. Evita ossa vere – non solo possono causare costipazione, feci dure e difficili da espellere, ma possono anche causare fratture ai denti del cane.
  6. Offri al tuo cane un’alimentazione con benefici dentali provati, come la riduzione della placca e della formazione del tartaro.

Denti sani, cane felice
Dopotutto mantenere in salute i denti del cane e la sua igiene orale è semplice e non costa una fortuna. Basta solo dedicargli un paio di minuti al giorno: ne vale la pena e sarai ripagato con una lunga, sana e felice vita insieme!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: