veterinario: Shih Tzu: il cane dell’Imperatrice Tzu His

Lo Shih Tzu è un cane piccolo e robusto, dotato di un abbondante mantello di soffice pelo, e di un portamento a prima vista altezzoso. Intelligente e vivace, questo piccolo cane è allegro e giocoso, ma anche molto affettuoso e gentile. Il suo carattere socievole lo rende un eccellente cane da compagnia, adatto a vivere in famiglia.

L’origine di questa razza è sconosciuta ma esistono prove della sua esistenza in documenti, dipinti e oggetti d’arte risalenti al 624 d.C. In quel periodo, in Tibet, piccoli cani a pelo lungo, che potrebbero essere gli antenati dello Shih Tzu, venivano utilizzati come cani da compagnia e da guardia. Si pensa che i piccoli cani “leone” venissero ospitati nei monasteri di tutto il Tibet. Il buddismo tibetano, infatti, riconosce una grande quantità di esseri divini e ciascuno di essi simboleggia un aspetto della vita. Si narra che il Buddha Manjusri, dio della sapienza, viaggiasse con un piccolo “cane leone” in grado di trasformarsi in un grande leone che poteva trasportarlo per lunghe distanze. Questo potrebbe spiegare come mai i cani Shih Tzu sono associati ai leoni.

Lo sviluppo della razza Shih Tzu
Nel XVII secolo questi cani furono portati dal Tibet nella città di Pechino e qui furono allevati. Alcuni di essi furono offerti in dono agli imperatori cinesi. In Cina, l’Imperatrice Tzu His mostrò grande interesse per questi piccoli cani e si occupò di sovrintendere personalmente l’allevamento. Tuttavia, successivamente alla sua morte nel 1908, i cani si dispersero e il loro allevamento cessò. Dopo la rivoluzione comunista, in Cina questa razza arrivò quasi a estinguersi. All’inizio del ‘900 i cani furono portati in Europa da alcuni diplomatici che tornavano in patria. Il primo allevamento di Shih Tzu iniziò in Inghilterra nel 1930 ma la razza fu inizialmente classificata come “Aspso”. Venne creato lo Shih Tzu Club inglese nel 1935, quando l’English Kennel Club riconobbe che i Lhasa Aspso e gli Shih Tzu erano razze separate. Dall’Inghilterra la razza venne esportata in altri paesi europei e in Australia, oltre che negli Stati Uniti. Lo Shih Tzu venne registrato dall’American Kennel Club nel 1969.

Apprezzato per validi motivi
Oggi lo Shih Tzu è un cane da compagnia molto diffuso oltre che un prestigioso cane per mostre. E’ molto intelligente, coraggioso e assertivo e, nonostante le piccole dimensioni, è un ottimo cane da guardia. Fedele verso i suoi proprietari è affettuoso e fiducioso nei confronti di tutte le altre persone.

Paese di origine: Tibet
Altezza approssimativa al garrese/spalla: fino a 27 cm (gli standard possono variare)
Peso approssimativo: 4-8 kg (gli standard possono variare)
Aspettativa di vita: Lunga, 15 o più anni

Corporatura: robusto e ben proporzionato lo Shih Tzu ha una testa larga e rotonda, con occhi grandi, scuri, rotondi e ben distanti. Le grandi orecchie sono lunghe e coperte di folto pelo. Le labbra sono dritte, i denti larghi e la mascella ampia. Il dorso è dritto e il torace ampio e profondo. Le zampe anteriori sono corte e muscolose con una buona ossatura, come le zampe posteriori. La coda è dotata di un grande pennacchio e portata allegramente ben sopra il dorso. Il manto è lungo, fitto e dritto, con un bel sottopelo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: