comportamento: UN CANE PICCOLO ED UN MONDO IMMENSO parte 1

Ho un Chihuahua maschio di 14 anni, entrato nella mia vita quando ne aveva 7. Prima di lui solo Thelma (ancora con me) e Chicca (morta nel 2006), due meticce di taglia medio piccola. Thelma è così fragile e timida che comprenderla non è mai stato difficile, tutelarla è venuto naturale, farla felice è stato un compito immenso (e sinceramente non credo di esserci riuscita a pieno). Chicca era una vera e propria forza della natura: sociale con tutti, sicura, gioiosa, positiva, libera. Tutto senza che io avessi fatto nulla. Arrivata nella mia vita più a salvare me che a salvarsi.

KIWI, IL MIO CHIHUAHUA BIANCO A PELO CORTO

E’ arrivato nel 2007, da una foto passata in internet, di un piccolo cagnolino obeso (ai tempi pesava 6 kg) che una famiglia del Nord Italia non poteva più tenere. L’ho preso a scatola chiusa. Avevo 3 cani e, ammetto, di non aver pensato molto alla loro eventuale compatibilità con Kiwi, ma di essermi lasciata convincere dalla tenerezza della foto e dal fatto che, in ogni caso, “un cane di taglia piccola” è più gestibile.
Solo rileggendo queste poche righe, mi rendo conto dei tanti errori di valutazione e leggerezza commessi, di quanto sono stata fortunata a trovare proprio Kiwi, di quanto, fortunatamente, ho capito col tempo. Kiwi è un cane dal carattere forte e con un buon livello di aggressività. Ama le persone più dei cani, ma dei cani non ha paura. Kiwi non abbaia ai cani, non alle persone, non alle macchine. Abbaia ai gatti, ma di una normale eccitazione predatoria, non ha problemi a fronteggiarli e, adesso, dopo 3 anni da che Remo è con noi, il mio gatto anziano (ex randagio) è riuscito ad addomesticarlo.

KIWI È MOLTO CONSAPEVOLE: DELLA SUA FORZA, DELLA SUA AGGRESSIVITÀ, DELLA SUA TAGLIA.

Kiwi ha una lettura dei cani straordinaria. Per semplice intolleranza è stato capace di attaccare 4 volte il mio meticcio maschio di 38 kg: non ha riportato un graffio (ovviamente, nemmeno Kenya ha riportato graffi). E’ in grado di spostare due delle mie femmine dai loro lettini. Inizialmente usava più aggressività. Poi loro hanno capito che il suo avvicinamento può crear solo problemi se non ci si piega alla sua volontà. Dei cani che frequentano la mia casa (i miei altri 4 più la femmina di mia sorella, Flora) adora le femmine aggressive. Ha una predilezione per Tina e per Flora ed è abbastanza accorto dall’evitare, con loro, i conflitti.

Difficilmente perde il controllo di fronte ad un cane sconosciuto. Se è libero non abbaia. Mai. Ha difficoltà se le persone non rispettano i suoi spazi e fanno avvicinare i loro cani al guinzaglio. In realtà, anche questo problema, si limita ai cani di taglia grande (ricordo un episodio con un Weimaraner maschio), con tutti gli altri, non ha eccessivi problemi.
La primissima volta che l’ho visto interagire, era libero con un Gran Bovaro maschio. Ha tagliato la linea tra il cane ed il suo proprietario, fingendo di annusare i fiorellini.
La mia vita con Kiwi è sempre stata piuttosto semplice, ma vivere con un cane di (adesso) 3 kg mi ha aperto un mondo sui cani di taglia piccola e su quanto li abbiamo sempre fraintesi e, soprattutto, mi ha spinto ad osservarli.

IN QUANTI CI SIAMO SENTITI DIRE CHE “PIÙ SONO PICCOLI, PIÙ SONO CATTIVI”?

Beh, luogo comune con attinenza alla realtà (i cani piccoli sono, effettivamente, molto reattivi), punto di vista totalmente sbagliato.

IN FONDO È QUESTO IL MASSIMO PROBLEMA DELLA CINOFILIA: CAMBIARE IL PUNTO DI VISTA, SUI COMPORTAMENTI CHE NON CAPIAMO, DA CUI SI GUARDANO LE COSE.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: