addestramento: Educazione di base .. parte prima

Il sempre maggiore il numero di cani che vengono accolti nelle nostre famiglie e la relazione sempre più strettamente affettiva che lega i proprietari ai propri cani richiedono un momento di riflessione per comprendere se, a fronte di questo nuovo legame, ci sia da parte di tutti i proprietari la consapevolezza di cosa significa “avere un cane” e se riescano a “mettersi nei suoi panni” e vedere le cose come potrebbe fare il nostro fedele amico.

Questa impostazione non è, ovviamente, fine a se stessa: se ben interpretata, serve a mettere il proprietario in condizioni di educare il proprio cane e di renderlo quindi gestibile nella totalità delle situazioni sociali nelle quali si viene a trovare.

Il risultato si concretizza in una serie di benefici effettivi anche per il cane:

  • non dovrà essere più lasciato solo quando ci si incontra con amici perché il cane saprà stare tranquillo in compagnia del proprio proprietario
  • potrà essere portato in mezzo ad altri cani, senza che la cosa determini problemi, perché si avrà la possibilità di controllarlo ed il cane sarà in grado di ubbidire con entusiasmo e felicità
  • sfruttando il legame che si va a costruire e rafforzare, potranno essere affrontate insieme (cane + conduttore) discipline sportive cinofile che, oltre a divertire ed entusiasmare l’uomo, sono fonte di soddisfazione, gratificazione e stabilità psico-fisica anche per il cane

In questa sezione del sito, tenteremo di trasferire ai nostri visitatori le prime basi fondamentali per conseguire un miglioramento del rapporto con il proprio cane, tramite un processo di educazione dell’animale.

Per educazione si intende il processo attraverso il quale il cane apprende le regole di comportamento necessarie per convivere con i proprietari, un buon inserimento nella società umana e un perfetto adattamento alle varie situazioni di vita.

L’obbiettivo di un corso di educazione è quello di insegnare ai proprietari a gestire il comportamento del loro cane, il proprietario impara ad ottenere comunicazione, intesa e cooperazione e ad evitare che insorgano comportamenti indesiderati.

Pertanto, in questo contesto, educazione significa gestione e controllo dei comportamenti del cane.

Per raggiungere questo scopo, bisogna considerare approfonditamente i tre aspetti fondamentali della costruzione del rapporto cane/proprietario:

  • 1. la relazione affettiva
  • 2. la relazione gerarchica
  • 3. gli insegnamenti degli esercizi di obbedienza

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sdog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: