comportamento: REGOLE DI CONVIVENZA parte prima

Abbiamo visto quali siano i più importanti aspetti da conoscere per poter creare il giusto rapporto con un cane: i comportamenti, il linguaggio, le regole di convivenza.

Iniziamo con l’analizzare le regole di convivenza che devono essere alla base del rapporto cane-padrone (sottolineo che il termine “padrone” non mi piace ma sono costretto ad usarlo non esistendo alternative valide).

Cominciamo da qui perché, uomo e cane, entrambi animali sociali, hanno nei rapporti con il branco l’aspetto centrale della loro esistenza.

E’ fondamentale avere ben chiaro che siamo noi a dover conoscere e capire il nostro cane e non viceversa: lui continuerà sempre a comportarsi da cane e a considerarci suoi simili appartenenti al suo branco; noi, invece, dobbiamo imparare a conoscerlo, in modo da poterci comportare “da cani”: è questo il vero segreto per avere un giusto rapporto con lui.

Non si potrà avere un rapporto equilibrato con un cane se non si tiene costantemente presente che abbiamo a che fare con una specie diversa dalla nostra, caratterizzata da regole che dobbiamo comprendere e rispettare.

Ogni cane nasce con caratteristiche particolari (ad esempio sarà più o meno docile) ed è compito del padrone plasmarlo con l’educazione.

Il ruolo più importante e gravoso spetta dunque all’uomo: gli insuccessi educativi e le problematiche comportamentali sono, nella quasi totalità dei casi, da addebitare ad errori umani.

Per capire le regole sociali dei cani, dobbiamo ancora una volta fare riferimento al lupo e immaginare i cani come lupi addomesticati che hanno mantenuto le basi genetiche dei loro progenitori, plasmate dalla selezione umana: l’uomo nel corso dei millenni ha modificato il comportamento del cane ma la base rimane quella del lupo, immutabile in quanto essenza stessa del cane.

L’aspetto più importante nella vita del cane-lupo è, oltre al cibo e alla riproduzione (comune a tutti gli animali), la vita sociale del branco (e ciò non è comune a tutti).

Nell’infinita varietà di specie animali presenti sulla Terra, ne esistono di sociali (che vivono in gruppi più o meno organizzati) e altre i cui membri conducono vite solitarie incontrandosi con gli altri in particolari situazioni (soprattutto per la riproduzione).

Per il cane-lupo il rapporto con gli altri membri del branco è fondamentale: un cane isolato non sarà felice.

Questa importanza assoluta del branco si riflette anche nel rapporto con l’uomo: ne è la principale componente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: