sociale: 20 motivi per avere un cane nella nostra vita

I motivi per avere un cane nella nostra vita sono moltissimi: noi ne abbiamo scelti venti, tra i più curiosi e interessanti.

  1. Si immedesima nel dolore umano: studi del Goldsmiths College hanno dimostrato come i cani si avvicinino a chi piange o è in difficoltà. Per questo motivo si dice che entrino in empatia con l’uomo confortandolo.
  2. Può identificare il cancro: grazie al suo formidabile olfatto, si dice che il cane abbia probabilità piuttosto elevate diindividuare la presenza del cancro nell’organismo.
  3. Riduce lo stress lavorativo: secondo The International Journal of Workplace Health Management, i proprietari che portano il proprio cane al lavoro sono meno stressati e più felici.
  4. Prevede in anticipo le crisi epilettiche: i pazienti che soffrono di crisi epilettiche possono essere aiutati dalla presenza di un cane che è in grado di prevederle in anticipo avvisando parenti o amici e prevenendo gli effetti devastanti della crisi.
  5. Aiuta i bimbi a rimanere in buona salute: i bambini che possiedono cani sono sicuramente più sani e si riscontra una minore incidenza di tosse, raffreddore e otiti, in quanto il cane non è un animale pulito e porta germi, ma aiuta a rendere il sistema immunitario del bambino più forte.
  6. Aiuta a rimanere in forma: i bambini che possiedono un cane sono molto più attivi e fanno più attività fisica. Inoltre gli adulti possono portare il loro amico a fare jogging e sarà molto più divertente che farlo da soli.
  7. Rileva la quantità di zuccheri nel sangue: avendo un olfatto molto sviluppato, può rilevare la quantità di zuccheri nel sangue del suo padrone. È in grado di capire se la glicemia sta scendendo e allerta parenti e amici per evitare una crisi ipoglicemica.
  8. Aiuta a stare lontani dagli allergeni: il cane può essere addestrato a rilevare allergeni pericolosi per la salute del padrone, evitando così una crisi allergica.
  9. Aiuta ad essere più socievoli: secondo il British Medical Journal funge da catalizzatore sociale e aiuta le persone acombattere la solitudine e la depressione.
  10. Riduce il disturbo post-traumatico da stress: in particolare, tra i soldati, reduci da zone di guerra. Nella loro semplicità, gli animali aiutano queste persone ad abbassare i loro scudi, ridurre la loro aggressività e ritrovare unmigliore equilibrio psico-fisico.
  11. Aiuta a prevenire gli eczemi nei bambini: diversi studi hanno dimostrato come bambini di età inferiore a un anno con la presenza di un cane in casa hanno molte meno probabilità di sviluppare la fastidiosa e cronica malattia della pelle, chiamata eczema.
  12. Aiuta curare le ferite semplicemente leccandoti: la saliva di un cane aiuta a guarire le ferite, è dimostrato. La saliva non è sterile, ma contiene alcune sostanze, come la proteina lisozima, con proprietà batteriostatiche, ovvero di controllo, anche se non di totale eliminazione, delle popolazioni di batteri.
  13. Aiuta gli anziani a mantenersi in buona salute: tra gli anziani, si è evidenziato che quelli che possiedono un canehanno meno problemi di salute e si recano dal medico meno spesso rispetto a chi non possiede nessun animale.
  14. Riduce il rischio di problemi al cuore: studi dell’American Heart Association rivelano come chi possiede un cane abbia meno probabilità di contrarre malattie cardiache. Il motivo è che i proprietari di cani fanno molto più esercizio fisico anche solo portando il cane a passeggio e questo aiuta a ridurre lo stress.
  15. Aiutano a combattere la depressione: avere vicino un cane che ti fa compagnia, è molto utile in caso di depressione, ci ama incondizionatamente e desidera vederci sempre felici. Ciò aiuta a rialzarsi nei momenti difficili e ad andare avanti.
  16. Aiuta i bambini affetti da autismo: il cane può aiutare i bambini autistici a sviluppare emozioni e legami affettivi, tramite lo stimolo di capacità comunicative e relazionali. Inoltre riduce anche il livello di cortisolo presente nell’organismo in modo che il bambino si tranquillizzi.
  17. Previene il bullismo: grazie all’aiuto di un cane i ragazzi riescono a controllare le loro emozioni riconoscendo paura, rabbia, frustrazione o gioia, ad aumentare il senso di responsabilità e la capacità di socializzare, per rafforzare l’autostima e diminuire l’eventuale aggressività.
  18. Aiutano le persone affette da fibromialgia: il cane nudo del Messico è molto utile in caso di fibromialgia, in quanto essendo senza pelo la sua temperatura corporea funge da cuscinetto riscaldante. A differenza di un normale cuscinetto riscaldante, però, non vi abbandonerà mai per tutto il tempo che lo terrete vicino, potrete coccolarlo e il suo affetto vi scalderà il cuore oltre che il corpo.
  19. Migliora la qualità di vita delle persone affette da handicap: il cane supporta il malato mentale durante i periodi difficili nei quali la persona potrebbe sentirsi frustrata. In quei momenti, il loro amico peloso sarà lì a ricordare loro che qualcuno è sempre presente.
  20. Aiuta gli studenti del College ad affrontare le ultime settimane: potersi dedicare ai loro amici pelosi, coccolarli e giocare con loro abbassa notevolmente i livelli di stress notoriamente alti in questo periodo. Gli studi hanno dimostrato che la pet therapy incide positivamente sui risultati finali degli studenti poiché li aiuta a rilassarsi.

di Valentina Maggio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: