salute e benessere: Più vita all’aria aperta per tutti

Quando arriva il bel tempo si sta tutti molto di più all’aria aperta e magari si portano anche più volentieri a spasso i cani. Il guinzaglio sarebbe d’obbligo per legge e i cani non dovrebbero mai essere lasciati liberi se non nelle apposite aree dedicate, regola ragionevole in città. In campagna e in montagna dover sempre tenere i cani legati è spesso un grosso limite cui, sempre per legge, sfuggono solo i cani da caccia e quelli impegnati nella ricerca di persone. Confesso di aver più volte violato la legge con i miei cani perché lasciarli correre in un prato o in un bosco consente di soddisfare i normali bisogni di esercizio libero e di esplorazione. Non consiglio di farlo a tutti i proprietari, ma solo a coloro che hanno cani socializzati, amichevoli con persone e altri cani e soprattutto educati al richiamo pronto in ogni situazione. Queste condizioni purtroppo non sono raggiungibili da tutti per diverse ragioni:
• Esistono cani particolarmente aggressivi nei confronti degli altri cani per loro caratteristiche genetiche (individuali o tipiche di determinate razze): è molto pericoloso lasciarli liberi anche se non c’è nessuno in vista perché un incontro imprevisto può sempre capitare
• I cani poco socializzati possono spaventarsi di cose normali, aver paura di palloni, strilla di bambini, rumori. Questi soggetti possono avere reazioni imprevedibili e se vengono lasciati liberi potrebbero scappare causando incidenti oppure reagire aggressivamente (per paura) nei riguardi di persone o altri cani. I cani molto paurosi se richiamati in situazioni nelle quali sono terrorizzati non risponderanno al richiamo nello stesso modo in cui rispondo in situazioni tranquille. Non ci si può arrischiare a lasciarli liberi.
In sintesi la libertà dal guinzaglio è qualcosa da somministrare con cautela e solo se il nostro cane è socievole con tutti e risponde prontamente alle nostre richieste in ogni situazione.

A cura della Dott.ssa Lorella Notari

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: