veterinario: Il pedigree: a cosa serve?

La nostra amica Giovanna ci chiede se è necessario il pedigree per accertare che il suo cane sia di razza e per l’accoppiamento. Ci risponde il nostro esperto veterinario Alessandro Arrighi.

Buongiorno dott. Arrighi,
ho un labrador femmina di 15 mesi acquistata senza pedigree da un allevatore. In mancanza di questo certificato, il cane non è da considerarsi di razza? In caso volessi farla accoppiare, è possibile o la mancanza del pedigree mi impedirebbe la vendita della cucciolata?… Comunque sia amo un mondo la mia peste… Il fatto è che sono innamoratissima del carattere e caratteristiche fisiche di questa razza…

Grazie

Giovanna

Il cane può avere tutti i requisiti di razza anche senza pedigree, il problema è che non ne ha certificazione; ciò comporta che i cuccioli avranno un minor valore commerciale.

Periodicamente, nelle esposizioni canine, è possibile iscrivere “ex novo” un cane al libro di razza, purché i giudici presenti certifichino che le caratteristiche fisico/psichiche sono tali da confermarne l’appartenenza alla razza stessa; si tenga informata su questa possibilità.

Cordiali saluti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: