sentimenti e ragionamenti

Come noi , il cane è dotato di una mente. La sua è più semplice rispetto alla nostra ma è in grado di fare ragionamenti di un certo livello e associazioni di idee che vanno oltre il semplice istinto di sopravvivenza. Il cane attinge costantemente al proprio vissuto per elaborare informazioni e risolvere alcune situazioni. A differenza di noi, non è però in grado di collegare i concetti nè di trarre logiche conclusioni. Per questo è inutile fare elaborati discorsi con il proprio cane e cercare di spiegargli grandi cose; sarà invece molto più utile usare poche parole ma chiare e variare il tono della voce da dolce a dura, se è il caso di sgridarlo ..
Allostesso modo è impensabile che impari in modo astratto qualcosa di cui non ha esperienza, perchè non è in grado di capire se è giusta o sbagliata in quanto non l’ha mai associata a una situazione spiacevole o piacevole.
Oltre a saper ragionare, il cane prova anche emozioni, dalla gioia, al dolore, alla tristezza, all’ansia. Come per le persone, quindi, è importante che il cane venga stimolato durante la sua vita, in modo che le sue capacità vengano attivate il più possibile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: