Amano rosicchiare

Fatte salve le eccezioni che però nella vita esistono sempre, si può dire che i cani amano sgranocchiare. I gusti variano, ossetti, legni, palline, pietre… ma la sostanza è la stessa. Il fascino dello sgranocchiare però va ben oltre il sapore dell’oggetto, è infatti una attività che li impegna mentalmente, li interessa, li rilassa, e per certi versi li affatica.
Nella giusta misura quindi, masticare si può considerare una attività complementare non sostitutiva all’esercizio fisico e agli esercizi mentali.

CONSIGLIO: l’olio di Neem utilizzato come antipulce naturale e non solo

Questa proprietà insetticida è stata confermata dalle ricerche scientifiche e oggi viene impiegata sugli animali contro i parassiti

Perciò dopo aver ben controllato l’animale, si può usare l’olio di neem direttamente sul pelo, o impregnare il collare; o ancora lo si può utilizzare per preparare lozioni da nebulizzare e spalmare sul corpo o nell’ambiente..
è un efficace repellente contro i parassiti (come i pidocchi) e gli acari e contro le punture d’insetti, soprattutto d’estate contro le zanzare è in grado di prevenire (tiene lontani i possibili parassiti), oltre che a eliminare i parassiti presenti , interrompe la loro riproduzione.

Leccano gli umani

Alcuni più di altri ma come per lo sgranocchiare, si può dire che una caratteristica dei cani è leccare gli umani. Mani, piedi, gambe, orecchie, faccia, capelli, tutto ciò che è esposto e a portata di lingua rischia.

Abbiamo visto che tramite la lingua assorbono tantissime informazioni e come avviene per strada con quelle che per noi sono schifezze, leccando le persone si ‘informano’ su di loro.

Ma non si ferma qui, le leccate dei cani hanno tanti significati: possono essere l’equivalente dei baci degli umani; un segno di sottomissione; una richiesta di attenzione, un modo per ‘liberarsi’ da situazioni scomode il padrone mi stringe, io non voglio essere stretto ma non posso certo morderlo per farglielo capire, quindi lo lecco fino a che non mi lascia andare; uno segno di stress; un gioco e un divertimento; leccare rilascia endorfine per cui genera un senso di piacere; e come dimenticare, leccano perchè gli piace il sapore di quello che trovano!

una crema idradante, il sapone, il sale del sudore, etc. etc.

vieni www.sdog.it

comportamento: valendosi della grande esperienza e abilità che possiede, sa agire, nella vita pubblica come in quella privata, con astuzia e scaltra finezza per raggiungere i proprî scopi e fare i proprî interessi

Da tempo avevo il sospetto che i cani fossero più intelligenti degli uomini; ed ero perfino convinto che potessero parlare, ma che, soltanto, ci fosse in loro una specie di cocciutaggine. Sono dei grandi politiconi: osservano ogni cosa, non perdono una sola mossa di una persona.

valendosi della grande esperienza e abilità che possiede, sa agire, nella vita pubblica come in quella privata, con astuzia e scaltra finezza per raggiungere i propri scopi e fare i propri interessi

Studiano dove depositare

Capitare di vedere persone ferme per decine di secondi, che a volte diventano anche minuti, con il quadrupede al guinzaglio che naso per terra, si gira, si agita, alza la zampa, poi cambia idea, si rigira, fa qualche passo più avanti, torna indietro, e a seconda di quello che trova, lascia il suo ricordo o procede senza lasciare niente. Abbiamo visto che le pipì degli altri cani sono un documento ricchissimo di informazioni per cui appena si trovano vanno studiate e analizzate in profondità, e a seconda di quello che ciascuna di loro racconta, il quadrupede decide se coprirla con il suo odore e quindi ci fa pipì sopra oppure di lasciarla stare e presidiare invece un altro punto ritenuto più significativo.

Raspano per terra dopo aver fatto un deposito (pipì o altro)

I cuccioli non raspano, quando fanno le loro cose fuori casa di solito si sollevano un po’ traballanti sulle zampette e coccoli e orgogliosi per aver fatto bene si allontanano trotterellando. Quando crescono, per i maschi di solito è qualche mese dopo aver iniziato ad alzare la zampa, il che può avvenire dai 3 mesi in poi alcuni addirittura arrivano ad 1 anno facendo pipì come i piccoli a volte dopo aver fatto le loro cose con un’aria tronfia e orgogliosa raspano per terra, e non importa che ci sia effettivamente terra va benissimo anche l’asfalto.

Il motivo del raspare? Diffondere ben bene il proprio odore, e così facendo rendere più più forte e chiaro il loro messaggio.. CI SONO !!